Fiore Bufo (1924 – 2002)

Fiore Bufo nacque a Montecalvo Irpino (AV), il 6 Settembre 1924 da una famiglia di agricoltori. Nel 1946, dopo il triste periodo della seconda guerra mondiale, il fratello Bufo sentì parlare di Cristo e degli evangelici, che si radunavano in contrada Sauda, presso la masseria Giangregorio. In quel tempo giungeva da Cervinara il fratello Giuseppe Capuano ed il Signore onorava la semplice fede dei credenti con salvezze, battesimi di Spirito Santo e guarigioni.
Una sera il fratello Bufo decise di partecipare e rimase toccato dalla Parola di Dio. Ritornò alla riunione successiva ed il Signore lo battezzò di Spirito Santo. Pochi mesi dopo, il fratello Bufo testimoniò della sua esperienza di fede, scendendo nelle acque battesimali. Per anni collaborò con il fratello Pietro Giangregorio, ma la volontà di Dio e la necessità economica lo spinsero ad emigrare in Germania, da lì in Svizzera ed infine a Giussano, in provincia di Milano. Sul finire degli anni ’70, a motivo di una malattia, tornò in Campania dove assunse e mantenne, per 23 anni, la cura spirituale dei credenti del paese natio, Montecalvo Irpino, fino a quando il 2 Giugno 2002 il Signore lo chiamò alla casa del Padre.